BARCELLONA: I WINE BAR IMPERDIBILI

Chi non è mai stato a Barcellona alzi la mano. Uno, due, tre…Ok, si possono contare sulle dita di una mano. Forse due.

Barcellona è una di quelle città che quasi tutti (e chi non l’ha ancora fatto dovrebbe farlo) abbiamo visitato. Vuoi un weekend fuori porta, un addio al celibato/nubilato, oppure una vacanza vera e propria. Sarà dovuto ai numerosi collegamenti di cui gode via aerea con l’Italia, sarà a causa della sua storia e della sua fama di città cosmopolita e sempre in movimento, sarà la lingua così simile alla nostra, il punto è che Barcellona spesso rientra fra le mete preferite da noi italiani.

Che l’abbiamo già visitata oppure siamo in procinto di farlo, molti sono i luoghi che abbiamo conosciuto o conosceremo, dalla strafamosa Sagrada Família al Parc Güell o il Montjuïc. Ma quanti hanno pensato ad un itinerario enoturistico a Barcellona? Una ruta del vino cittadino, alla scoperta di angoli e strade magari un po’ fuori dalle usuali rotte turistiche, dove poter respirare l’autentica essenza catalana?

Abbiamo pensato che un tour di questo tipo merita di essere vissuto. Ecco che allora tra un po’ vi ritroverete immersi in locali antichi o moderni, tranquilli o pieni di vita, dove poter gustare un calice di vino accompagnato dalle tapas locali, all’insegna del gusto e della lentezza.

Queste dunque sono le nostre proposte, ma prima di iniziare vi linkiamo la mappa dei locali di cui stiamo per parlarvi!

 

LA VINYA DEL SENYOR

itinerario enoturistico barcellona

Siamo nel quartiere del Born, uno dei più caratteristici di Barcellona. A due passi dalla Basílica de Santa Maria del Mar si trova questa vineria molto caratteristica e particolare, con locali eleganti all’interno e uno spazio esterno dove potersi fermare durante i giorni più caldi. Come potrete notare dalla sua carta dei vini, la varietà è ampia e di ottima qualità. Così come le tapas, tutte preparate sul momento. Potrete così provare un rosso catalano o uno spagnolo in abbinamento ad una tapas col formaggio (queso) o col celeberrimo Jamon Serrano o Iberico.

Orario: Lunedì – Giovedì 12 – 01 / Venerdì e Sabato 12 – 02 / Domenica 12 – 24

Indirizzo: Plaça Santa Maria, 5,

Metro: linea L4, stazione Jaume I

 

MONVÍNIC

itinerario enoturistico barcellona

Chic, elegante e raffinato. Uno di quei posti assolutamente imperdibili che non poteva mancare nel nostro itinerario. Vini da tutto il mondo, sommelier e camerieri pronti a consigliarvi l’abbinamento migliore. Penserete: “ma quanto costa?” Effettivamente non è il più economico (anche se a pranzo hanno un menù dal prezzo abbordabilissimo), però è il posto ideale per togliersi uno sfizio enogastronomico!

Se volete saperne di più, ne abbiamo parlato qui.

Orario: lunedì e sabato dalle 19 / martedì – venerdì 13 – 23 / Domenica e lunedì a pranzo chiuso

Indirizzo: Carrer de la Diputació 24

Metro:  linee L2 – L3 – L4, stazione Passeig de Grácia

 

TAVERNA ONOFRE

itinerario enoturistico barcellona

La Taverna Onofre si trova nel Barrio Gotíco ed è un locale intimo, accogliente e famigliare, il posto giusto per degustare tapas curatissime e particolari e con una scelta di vini molto ampia. Da sottolineare la qualità e la ricercatezza degli ingredienti, così come la scelta dei vini presenti nella carta, ne troverete sicuramente uno adatto a qualsiasi piatto sceglierete! È l’ideale se siete una coppia e volete passare una serata romantica.

Orario: lunedì – sabato 10 – 17 / 19.30 – 24

Indirizzo: Carrer de les Magdalenes, 19

Metro: linee L1 – L4, stazione Urquinaona

 

ZONA D’OMBRA

itinerario enoturistico barcellona

Un altro locale molto gradevole nel Barrio Gotíco, 15 minuti a piedi dalla Taverna Onofre. Qui potrete comprare direttamente la bottiglia di vino oppure degustarla seduti ai tavolini nella piazzetta antistante. Una carta con più di 300 etichette spagnole ma soprattutto catalane, tutte di qualità. Una scelta di tapas modesta ma tutte di assoluta qualità, da provare il carpaccio di manzo di “Leon” o il tagliere di formaggi selezionati.

Orario: Domenica – giovedì  12 – 23 / venerdì e sabato 12-24

Indirizzo: C/ Sant Domènec del Call, 12

Metro: linea L4, stazione Jaume I oppure linea L3, stazione Liceu

 

BAR NOSTALGIC

itinerario enoturistico barcellona

Siamo nel quartiere Sant Antoni, dove si svolge uno dei mercati (al coperto) più caratteristici di Barcellona (purtroppo al momento è chiuso per ristrutturazione e si pensa riapra a fine 2017). Il Nostalgic è un localino di modeste dimensioni ma il vino è di qualità e le tapas sono curate e qualcuna davvero indimenticabile (le patatas bravas del Nostalgic sono famose!). Nota a margine: qui potrete degustare il Vermut della casa, autentica rarità tanto che il sabato e la domenica il locale si riempie subito ed è meglio prenotare.

Orario: Aperto tutti i giorni dalle 11 – 23.30

Indirizzo: Carrer de Viladomat, 38

Metro: linea L3, stazione Poble Sec

 

LA VINATERIA DEL CALL

itinerario enoturistico barcellona

Torniamo nel Barrio Gotíco per trovare questo locale dall’ambientazione tipica di Barcellona e del quartiere. La carta dei vini è abbondante e le tapas sono fresche e di prima qualità. Un ambiente molto accogliente, con la musica che spazia dal flamenco al raî algerino. Il personale è molto gentile e disponibile verso i turisti. Da provare i vini della D.O. Montsant (catalana) magari con un tagliere di formaggi di capra…una bontà!

Orario: Aperto tutti i giorni dalle 19.30 – 01

Indirizzo: Sant Domènec del Call 9

Metro: linea L4, stazione Jaume I oppure linea L3, stazione Liceu

 

BODEGA ELS SORTIDORS DEL PARLAMENT

itinerario enoturistico barcellona

In una via ricca di ristoranti come Parlament, Els Sortidors risalta per la sua aria neoclassica, i suoi tavolini in legno e le simpatiche frasi riportate sulle lavagne. La carta dei vini (scritta sull’etichetta di una bottiglia) è di assoluta qualità, con ampio spazio ai vini catalani, soprattutto del nord. Le tapas non sono da meno, con piatti caratteristici della tradizione catalana.

Orario: lunedì – giovedì 17 – 24 / venerdì – domenica 12 – 24

Indirizzo: Carrer Parlament, 53

Metro: linea L2, stazione Sant Antoni

 

E se dopo sette vinoteche avete ancora sete…ci sarebbero anche le birrerie artigianali!  😀

Un’ultima cosa prima che andiate a prenotare il volo per Barcellona. Se siete curiosi di conoscere altri itinerari cittadini in giro per il mondo, abbiamo scritto anche gli itinerari enoturistici anche su Madrid e Londra.

Buon viaggio!

Lascia un commento

Top