MONVÍNIC, LUXURY WINE BAR A BARCELLONA

Problema (ma neanche tanto): sei a Barcellona e vuoi concederti uno sfizio, qualcosa che assomiglia molto ad un calice di vino immergendoti in un’esperienza esclusiva.

Ma Barcellona è una metropoli e come tale offre una miriade di opportunità. E quando ci sono tanti posti tra cui scegliere, l’indecisione prende il sopravvento. Ci vuole calma e sangue freddo, diceva una canzone.

Se stai cercando qualcosa di unico e particolare, il Monvínic fa al caso tuo. Carrer de la Diputació 249 è il suo indirizzo, nel cuore de L’Eixample, stupendo quartiere non lontano da Plaça de Catalunya.

Il Monvínic è un locale raffinato e semplice al tempo stesso, te ne accorgerai appena entrato. Uno di quei luoghi dove la classicità propria del vino incontra e si mescola con la modernità dei giorni nostri. Prova a chiedere la carta dei vini e te ne accorgerai.

Facciamo un po’ di storia del Monvínic. Apre i battenti nel 2008, grazie alla eccentrica e lungimirante visione del suo proprietario, Sergi Ferrer-Salat, che trova il nome da dare al locale contraendo parole a lui care: “Mondo Vínicolo”. Da grande appassionato e collezionista di vini qual è, decide di mettere a disposizione del pubblico la sua immensa collezione.

Collezione che è conservata all’interno di una cantina moderna e dalla parete vetrata, che fa bella mostra di sé mentre ti incammini verso il bar o verso il ristorante. 

Appena prima della cantina trova spazio la biblioteca, contenente i manuali e le guide sui vini provenienti dai principali Paesi produttori. Questo spazio “culturale” funge anche da ufficio della Maître Sommelier Isabelle Brunet, una vita passata a fare vino tra le vigne di mezzo mondo prima, e nei ristoranti più blasonati a servirlo e consigliarlo poi.

Monvínic - Isabelle
Isabelle ed il suo Team di Sommelier – foto © Monvínic

Se decidi di fermarti un po’ e goderti la pace del Monvínic, potrai andare nella sala adiacente o nella terrazza sovrastata da un incredibile giardino verticale.

Mentre il bar si sviluppa in lunghezza ed i tavolini sono su un lato, questi due spazi sono più aperti e soprattutto hanno la vista sulla cucina. Seduto comodo al tavolino potrai vedere all’opera la crew guidata da Ariadna Julian, chef con un passato nei ristoranti stellati. Mani indaffarate e volti concentrati di chi con maestria sta preparando le pietanze o le ottime tapas.

Come dicevamo l’architettura è ricercata ma semplice, quasi minimalista. La cura dei dettagli è ammirevole, il servizio in sala è attento ma mai invadente.

Veniamo finalmente ai vini. Potrai scegliere etichette che parlano quasi tutte le lingue del mondo. O perlomeno quelle che più sanno parlare di vino. Ma anche tante etichette locali, considerato che la Catalunya, con le sue 12 denominazioni, consta del maggior numero di D.O. della Spagna.

Fatti consigliare da Isabelle o da uno dei suoi collaboratori, oppure vai dritto al punto se sai già cosa prendere, sicuro che qui lo troverai. Noi abbiamo provato un eccellente Jerez Palo Cortado, vino raro quanto stupefacente di cui abbiamo parlato qui.

Se opterai per un vino bianco, un Cava (bollicine spagnole) oppure un rosè, ti consigliamo di dare un’occhiata a dove questi vini vengono tenuti al fresco, scoprirai un metodo che noi non avevamo mai incontrato finora: niente meno che una piscina raffreddata!

Molto interessante e da provare è il menù di mezzogiorno (o mediodia) nel quale viene incluso un antipasto, un secondo, un dolce, un calice di vino a scelta e acqua. Con 19,50 Euro potrai quindi assaporare la cucina di Ariadna ed essere consigliato da Isabelle per il giusto abbinamento. Ed il pranzo è servito

Se stai dunque cercando un luogo dove “coccolarti” e degustare un calice di vino accompagnato da ottime tapas, in un ambiente confortevole ed elegante, questo è il nostro consiglio. Un luogo quasi zen, dove potrai goderti la tranquillità pur essendo nel centro della movida di Barcellona.

 

Se ti abbiamo messo la voglia e stimolato la curiosità e l’appetito, questi sono i riferimenti del Monvínic:

Indirizzo: Carrer de la Diputació 24 (vedi mappa)

Tel.: +34 932 726 187 (se vuoi prenotare)

Orari:

  • da martedì a venerdì 13 – 23
  • Lunedì e Sabato dalle 19
  • Domenica e Lunedì a pranzo chiuso

Metro più vicina:  Passeig de Grácia (L2 – L3 – L4) a 5 minuti di distanza a piedi, oppure scendi a Catalunya (L1 – L3 – L6 – L7) che è un po’ più lontana ma è una delle piazze principali di Barcellona.

Lascia un commento

Top